Finalmente, dopo tanto tempo ho deciso di provare anch'io a realizzare un uovo di Pasqua di cioccolata. In rete ho trovato lo stampo che faceva al caso mio, poi mi sono attrezzata di un buon cioccolato al latte e di cioccolato bianco. Volevo realizzare un uovo simil Kinder per le mie due piccole pesti che ne sono ghiotte! (Poi visto i costi di necessità virtù..) Un grazie particolare a FT13, forumina che mi ha dato una mano nella stesura di quest'opera e che fa parte del forum di Alfemminile che frequento con grande profitto!!!

Procedimento fase 1:


Temprare 500 gr. di cioccolato a vostra scelta. Potete usare il sistema tradizionale a bagno maria o fare come me al microonde. Quest'ultimo lo suggerisco alle più esperte, visto che non è semplicissimo temprare col micro. Se poi avete amche un termometro da cioccolato tanto di meglio....

Fase 2:


Quando il cioccolato raggiunge la giusta temperatura ( 32°irca) potete versarlo nello stampo e muovendolo in senso rotatorio, farlo aderire su tutta la superficie. L'eccesso riversatelo nella ciotola, non preoccupatevi se sborda, queste rifiniture si tolgono successivamente. A questo punto posizionate lo stampo con la parte sagomata verso l'alto. (vedi foto)





Fase 3.

Riponete lo stampo in frigo per 20 minuti, quando l'interno sarà opaco potrete procedee a rivestire una seconda volta l'uovo seguendo il procedimento alla fase 2. A questo punto io ho utilizzato il cioccolato bianco che ho fuso precedentemente. Ora la forma dovrà riposare in frigo sino a che non si sia staccata completamente dallo stampo. Ve ne accorgerete perchè lo stampo diventerà opaco e farà l'effetto lente. Approssimativamente il tempo di posa è di circa due ore. Attenzione, non mettete le uova nel ripiano più freddo del frigo, posizionatelo nella zona intermedia (intorno ai 10°). trascorso questo tempo, se non vi sono parti che aderiscono ancora, potete cominciare a sformarlo. Dotate di guanti da chirurgo per poter maneggiare la vostra opera, assemblate le due metà potete farlo con del cioccolato, oppure posizionando le due metà su una piastra da forno riscaldata per pochi secondi, in modo da sciogliere i bordi...ricomponete con cura le due sezioni.

Ecco l'uovo finito!!


A questo punto, una volta ben raffreddato, potete cominciare a decorarlo a vostro gusto...io ho utilizzato della "Ghiaccia Reale" colorata e di piccole decorazioni fatte in Glassa di zucchero (MMF)..ed alla fine ho ottenuto questo...

Anch'io come Ft13, tanta la fretta di completarlo, ho dimenticato di metterci la sorpresa....cosa che non capiterà nei prossimi!! hehehehe

Tagged: ,

1 commento:

  1. bello, molto carino.
    Grazi eper farcelo leggere e seguire!

    RispondiElimina

Se ti scappa di dirmi qualcosa...non trattenerti!! Grazie comunque per la tua visita, la prossima volta però sparecchi tu...