Una mia rivisitazione di una tipica torta Pasquale Viareggina, non trovando la ricetta originale ho adattato quelle di mia conoscenza fino a questo risultato ottimale.

Ingredienti (per 4 persone):
  • 700 gr. di pasta frolla
per la crema
  • 800 ml di latte
  • 200 gr. di cioccolato fondente
  • 200 gr. di riso
  • 100 gr. di burro
  • 100 gr. di zucchero
  • 2 uova
  • 1 stecca di vaniglia

Procedimento:

Fate andare il latte con lo zucchero e la stecca di vaniglia a fuoco vivace mescolando spesso, prima che venga a bollore togliete il baccello ed estraetene i semi con un coltello, unite i semi al latte, riportate a bollore leggero e versate il riso. Poco prima che il riso sia a cottura unite il cioccolato precedentemente tagliato a pezzi. Amalgamate il tutto in modo che non vi siano rimanenze solide, spegnete ed aggiungete il burro. Versare il contenuto tiepido in una tortiera dove precedentemente avete steso la pasta frolla, abbiate cura di lasciare un po di pasta oltre i bordi poiché occorrerà per chiudere lateralmente la torta. Decorare con striscioline come per la crostata, rifinire i bordi ed infornare a 180°.

Note:
Questa torta si presta anche ad una preparazione senza frolla, poiché l'amido contenuto nel riso la rende molto compatta. Esiste una versione contenente 2 uova, ma personalmente trovo sia buonissima anche così. La ricetta della pasta frolla la trovate in questo sito nella sezione pasticceria, io utilizzo metà delle dosi descritte da cui ottengo due crostate di medie dimensioni.

Tagged: , ,

2 commenti:

  1. Ciao,vorrei moltissimo fare questa torta, ma per quanto tempo deve cuocere???
    Grazie :)
    Rebecca

    RispondiElimina
  2. Ciao rebecca...i tempi di cottura sono assoggettati alle dimensioni, diciamo che per una teglia media da 22-24 cm. occorrono almeno 35 minuti di cottura,ma regolati sempre dalla doratura della frolla (visto che il riso è già cotto)e dal tipo di forno che usi. Spero di esserti stata d'aiuto...anche se con ritardo ^_-

    RispondiElimina

Se ti scappa di dirmi qualcosa...non trattenerti!! Grazie comunque per la tua visita, la prossima volta però sparecchi tu...