Pasta....che passione...

Oggi giretto dal cognatino...il quale mi invita all'acquisto di alcuni scampi fenomenali...e dai che ti ridai ci metto sopra anche delle belle vongole veraci...ecco il connubio perfetto.

Dopo aver lasciato in ammollo le vongole ( o mongole come diceva mia figlia) per un paio d'ore in acqua e sale, mi sono dedicata ad altro...Al mio ritorno decido che non mi avevano sputato in faccia abbastanza, quindi perplessa, opto per una cottura "sicura" del mollusco....

In una pentola senza niente, lascio aprire le vongole...le tolgo dal guscio lasciandone una manciata intatte...in una padella a parte faccio rosolare l'aglio con l'olio (in quantità da aiutare a condire la pasta) e ci metto gli scampi...dopo un paio di minuti verso le vongole sgusciate, filtro l'acqua delle vongole e verso il contenuto in padella...regolo di sale e pepe e lascio andare...

Nel frappè del tempo, la pasta si sta cuocendo....ok. Normalmente farei saltare la pasta al dente nella padella con le vongole, ma vista la variante scampi ho ripiegato in una ciotola...Spolvero generosamente di prezzemolo e impiatto...

Et voilà...spaghi scamponati alle vongole...o spaghi alle vongole scampate...mah...comunque abbiamo gradito...burp!

Tagged: ,

1 commento:

  1. Li voglio....li voglio.....LI VOGLIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO....mamma che goduria guardare questo piatto ^_*


    Perla

    RispondiElimina

Se ti scappa di dirmi qualcosa...non trattenerti!! Grazie comunque per la tua visita, la prossima volta però sparecchi tu...