Come avete avuto modo di constatare dal titolo, ho deciso di preparare del sushi.

Venerdì scorso, in associazione con i mio cognato il venditore di pesce, dicasi anche "pescivendolo" e mia cognata "Olèèèèè" la Spagnola, abbiamo deciso di fare una cenetta etnica....praticamente funziona così...

"Vanyyyyy ti pregoooo prima che parto mi fai il sushi??...Dai che è una vita che non lo mangio e tu lo fai splendido!"

Detta così, cosa potevo fare? Mi son messa l'alga nori sotto l'ascella a modi baguette, in tasca le salsine necessarie ed armata di santa pazienza mi sono messa in viaggio sino all'antro della suocera...

La nota positiva è che in zona c'è un negozio/supermercato etnico favoloso, si chiama "Katay" e trovi davvero tutto quello che vuoi da ogni parte del mondo, diviso in reparti... c'è il Cinese, l'Indiano, il Messicano, il Giapponese, l'Arabo....insomma, tutto.

Comprate al volo ogni sorta di necessita e fatto scorta di ca**ate, ho deciso di tornarmene a casa a fare la brava cucina nipponica....


Non vi nego che il sushi non è semplicissimo...o meglio, se vuoi un sushi fatto bene devi prepararlo con il metodo ed i riti giusti.

Perdonate le foto...sono state scattate in maniera brutale e in assenza di luce....però l'importante è che rendano l'idea... Non mi sento una sushi chef, però devo dire che son venuti davvero squisiti...

Ok...passiamo ai procedimenti...Siccome so di essere un cane a spiegarmi ed avendo il terrore di non essere stata chiara, vi posto alcuni video da ytube per rendere meglio l'idea....

Ecco come si fa il riso... Video Ricetta
E come si prepara un sushi roll o maku
o se preferite il California roll chiamato "Uramaki", quello rovesciato per capirci....

Ovviamente adoro il sushi perchè non ha limiti alla fantasia....una volta imparate le tecniche base, potete sbizzarrirvi e creare cose sempre nuove oppure a misura "d'invitato".... esistono infatti sushi vegani, con carne e pesce cotto....un infinità insomma....

Ecco cosa ho preso nel super mercato etnico che vi dicevo.. il mitico riso..

un preparato per una tempura perfetta..(si lo so...sono pigra...)
Le alghe a sorpresa....ne metti un pugno in ammollo con acqua fresca per un oretta...e ci fai un insalatiera!!! io me le pappo con aglio, sale, olio si sesamo e aceto si riso....che goduria!

E per finire...le porcherie...un set di preparati per gelatine alla frutta...ci sono anche le gelatine monodose confezionate singolarmente...in Giappone vanno via come ciliegie...proprio come a casa mia! hihihihihi


Che dire....tutto molto light ed a favore di linea...tranne le gelatine forse...

Arigatò...

Tagged: ,

9 commenti:

  1. Mai mangiato ma......m'ispira molto.....ce n'è un pochino per me ? ^_*

    Complimenti!

    RispondiElimina
  2. cietto perlinaaaaaa...te lo preparo fresco fresco appena vuoi!! hehehehe

    Smak

    RispondiElimina
  3. Peccato che dalle mie parti non ci sia un negozio che assomigli vagamente a quello citatato da te nel raggio di 100 km, sennò mi sarei cimentata anch'io. Che invidia, e non sai che darei per poterlo assaggiare, uffi....

    RispondiElimina
  4. tzu io adoro il sushi...
    proprio oggi avevo una voglia...uffi e adesso? come faccio?
    mi sa che devo aspettare venerdì che sono + libera...
    bravissima perchè è veramentre bello..
    arigatò anche a te...

    un bacio

    piccipotta

    RispondiElimina
  5. Complimenti Tzu!!!!!
    Io sai che non ho mai mangiato sushi??????

    Un bacio

    RispondiElimina
  6. Ehiiiiiiii, sei tornata!!! Ecco dov'eri finita...in Giappone, a studiare!!!

    RispondiElimina
  7. INVIDIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA spero nn ti dispiaccia se urloooooo ;) qui nessuno mangia il sushi e soprattutto tutto quel ben di dio che hai trovato al supermercato io lo sogno la notte!

    bravissima è perfetto da grande cuoca nipponica

    bacioni lalla

    RispondiElimina
  8. una visita e un salutino , sempre tutto meraviglioso.
    bacioni e complimenti.

    RispondiElimina

Se ti scappa di dirmi qualcosa...non trattenerti!! Grazie comunque per la tua visita, la prossima volta però sparecchi tu...