Si..lo so....i muffin li ho già pubblicati....si si....ma.....non questi!!
Chi mi segue sa bene che per me questo è un periodo pessimo...oggi tanto per cambiare, avevo la festa della grande...22 belve scatenate di prima media con relativi genitori al seguito.....fin qua tutto normale direte voi...si si...peccato che io (come tutti i genitori) fino a ieri sapevo che non si sarebbe fatto nulla, un saluto da parte dei docenti...una piccola prestazione canora dei ragazzi....e ciao ciao arrivederci al secchio...e invece no.
Alle 16.30 vengo a sapere che le docenti e relativo organo colleggiale avevano deciso che "chi lo desiderava, poteva portare un panettone o altro"...
e me lo dici adesso????!?!!?!?!?!?!?!
Corri allo spaccio della Nestlè e prendi su lievitati in cartone (o cartone lievitato, a seconda) e buttati nel traffico delle 17.30....no comment.

E se altri genitori decidono di non portare nulla? e se invece i figli non li avvisano che possono portare qualcosa? e se nessuno legge la mail che ho mandato come rappresentante? Non potevo fare la figuraccia di presentarmi con due pandori e magari 40 persone che ti guardano e ti lapidano sulla pubblica piazza perchè non hai fatto nulla....e così finito l'ufficio, ri corri a prendere vettovaglie e beveraggi....alle 15 mi presento a scuola come un dromedario in preda a convulsioni spastiche....avete presente Quasimodo? Ecco, zoppicavo sulla destra per compensare il peso a sinistra e mi era spuntata anche la gobba tipica da trascinamento....un mostro.

Arrivata in classe, paonazza e con un fiato corto peggio di un fumatore di alfa senza filtro, mi trovo la prof che mi guada e dice "Signora, ma non è mica una mensa aziendale sa?"

...................................

Il paonazzo si trasforma in viola porpora, gli occhi si iniettano di sangue e spuntano due zanne al posto dei canini....GROWL ringhio qualcosa del tipo "Le sembra che mi stia allenando per la prossima maratona di N.Y.???" E mentre stavo per afferrare un muffin per scaraventarglielo addosso, entra una bidella che mi dice gentilmente.."lasci lasci, poi ci penso io a preparare l'aula"....

Santa donna! Sapessi il lago di sangue e muffin che avresti dovuto pulire se non intervenivi....

Ed ecco che dopo essermi ciucciata l'ennesimo repertorio Natalizio storpiato e una canzone in milanese che credo si intitolasse "sinfunia dell'ungia incarnada"...finalmente ci ritiriamo nelle nostre aule...e la festa inizia.

Ora, mi sembra doveroso mostrarvi come siano nati 'sti muffin....Grazie al mio Babbo Natale in anticipo arrivato 2 giorni fa....ecco a voi, direttamente dalla fam. Kenwood, l' FP 735...1000w di potenza allo stato puro che l'uovo non lo sbatte....DI PIU!!!

E qua sto sbattendo le uova con lo zucchero.....

Va che roba....mentre gira in tondo, le fruste ruotano....che libidine....

Qui avevo aggiunto il resto degli ingredienti sbattendo con la pala impastatrice....

pre cottura.....

dopo 20 minuti a 180° ma non è mica finita....mentre cuocevano, ho sciolto al micro 100 g. di cioccolato fondente e l'ho aggiunto all'impasto rimanente...


                                      
Poi giro forno ma..............ma avevo un ritardo suino sulla tabella di marcia e mi sono dimenticata di fare le foto!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Il mucchio selvaggio poi, si è spazzolato tuttooooo!!!!! Certo, contenta sono contenta....ma che mazzo allucinante però!!!! Che streeeesssssssssssssssss!!! Odio il Natale....sgrunt.

E questa è la ricetta presa su coquinaria, ricetta di Moka....tra parentesi vi ho messo le mie varianti e ovviamente, non ho diviso gli impasti, altrimenti non sarei io...hihihihi....baci baci...


MUFFIN Ricetta base per ottenere dei muffin morbidi
Dosi per 12pz – pronti in 30min

INGREDIENTI SECCHI
140 gr zucchero (260)
250 gr farina autolievitante oppure 250 gr farina e 1 cucchiaino di lievito (5oo di 0)
1 cucchiaino di bicarbonato (no)
* io ho aggiunto anche: 1 bustina di lievito per dolci, 170 g. di gocce di cioccolato e nella seconda fase, 100 g. di cioccolato fondente

INGREDIENTI UMIDI
85 gr burro sciolto (160)
2 uova (3 grandi)
200 ml. Latte (ad occhio)
1 cucchiaino di estratto di vaniglia (semi)


INGREDIENTI A PEZZI
150 gr mirtilli


Scaldare il forno a 200° e imburrare una teglia da muffin da 12 oppure preparare gli appositi stampini di carta.

Mescolare assieme gli ingredienti umidi, dopodiché aggiungere agli ingredienti secchi, mescolando finchè saranno ben amalgamati, ma non eccessivamente altrimenti i muffins risulteranno duri.
Aggiungere in fine i mirtilli.

Versare l’impasto a cucchiaiate negli stampi e cuocere per 15-18 min. finchè non saranno ben dorati.
Far raffreddare su una griglia e servire tiepidi.


REGOLE D’ORO PER MUFFINS PERFETTI

1. Mescolare tutti gli ingredienti umidi a parte e poi aggiungerli a quelli secchi.
2. le aggiunte di frutta, verdura…ecc. vanno fatte alla fine.
3. Non mescolare eccessivamente

Non cuocere troppo i muffins, sono pronti quando hanno lievitato e sono ben dorati.
Nel caso non si consumassero subito metterli in un contenitore ermetico al massimo due giorni oppure si possono congelare, scongelare e scaldare in forno per un paio di minuti.


Varianti

MELA, AVENA E NOCCIOLE
1. Sostituire 50gr di farina con 50gr di avena macinata, e usare zucchero di canna anziché lo zucchero raffinato.
2. Usare 85gr di olio di girasole anziché burro e 300gr di yougurt greco al posto del latte.
3. Sostituire i mirtilli con 2 mele Bramley gratuggiate e 100gr di nocciole a pezzi.
4. Aggiungere 1 cucchiaino di cannella e ½ cucchiaino di noce moscata.
Spargere un po’ di avena sopra l’impasto prima di infornare.


CIOCCOLATO E ARACHIDI

1. Utilizzare 140gr di zucchero di canna anziché il raffinato
2. Sostituire i mirtilli con 3 barrette di Snickers a pezzetti grossolani, da mescolare (3/4 delle barrette) al burro
3. Spargere i pezzi rimanenti di Snickers sull’impasto prima di infornare.

COCCO E BANANA
1. Ridurre il latte a 100ml
2. Sostituire i mirtilli con 2 banane mature a pezzi e 50gr di cocco disidratato
3. Spargere dei pezzetti di banana disidratata sopra l’impasto prima di infornare

Tagged:

20 commenti:

  1. tzu mi hai fatto morire...mi sembrava di vederti:_)sei grande quando racconti le cose e questi muffin sono super buoni,baci

    RispondiElimina
  2. mi piace tanto i muffins con la cupola e le tue variazioni , brava!

    RispondiElimina
  3. Splendidi, sia i muffin che il racconto... E' da tempo che faccio la corte a quel Kenwood, chissa che prima o poi non arrivi anche da me!!! A presto

    RispondiElimina
  4. Ma dai che alla fine ce l'hai fatta..e pure in maniera splendida: questi muffin son perfetti e ci piacciono molto anche le varianti!!!
    un baicone

    RispondiElimina
  5. Buoooooooooongiorno!!!!!!!! Bellissimi sti muffin

    RispondiElimina
  6. che avventura:-) comunque sia...i tuoi muffin sono splendidi
    Annamaria

    RispondiElimina
  7. olala....che storia!!
    pero' i tuoi muffins sono bellissimi, e io ne avrei mangiato uno con grande delizia...!
    bacioni

    RispondiElimina
  8. che bel tafanario, a me si è incruccato il KA e l'amato bene e lo ha pure nascosto .... anche mi figlio più che in inglese sembra he canti dei codici fiscali .... baci
    Isabelva graaaaaahhh

    RispondiElimina
  9. Ma che belli questi muffins!!!
    grazie delle regole d'oro, da enere assolutamente presente.
    Ciao

    RispondiElimina
  10. sei troppo forteeee.........la faticaccia è stata
    ripagata dai ragazzi che hanno spazzolato tutto..
    bravaaa.....

    RispondiElimina
  11. Bellissimi questi Muffins
    Ciao

    RispondiElimina
  12. Intanto sei fortunata che nella tua scuola puoi portare dolci fatti in casa! Da noi è severamente vietato e ti costringono a comprare tutto...e deve essere tutto sigillato per giunta!
    Ci tagliano proprio la vena culinaria creativa...detto questo vieni da me che ho onorato la Mdp nel tuo nome!
    Grazie!
    Marty

    RispondiElimina
  13. un grazie pubblico perchè mi aiuti sempre anche via sms (e nonè poco) e poi finalemnte una mamma che vorrebbe ucciere una prof.
    spero di diventare pure io così, un po solidale nei confronti degli studenti, piu' che dei prof.

    RispondiElimina
  14. Vengo da Clamilla che parla di te e della mdp. Scusami se ho riso ma ho letto gli ultimi post e mi hai fatto tornare il buonumore, hai un modo simpaticissimo di raccontare le cose. Tornerò sicuramente!!!Intanto ti faccio gli AUGURI di Buon Natale;-)

    RispondiElimina
  15. ¡Feliz Navidad y buen Año Nuevo para ti y tus seres más queridos!
    ¡Que el Año Nuevo se cumplen todos tus deseos!

    RispondiElimina
  16. Bellissimi questi muffins!
    Buon Natale a te e famiglia.

    RispondiElimina
  17. Con la speranza che abbia passato un sereno Natale ti auguro un felice 2009!!!

    CINEMAeVIAGGI

    RispondiElimina
  18. buoni questi muffins!! ..pensa che io ho letto "i muffins di quasi-mòda" ed ho pensato "...vorrà dire che sono dei muffins ABBASTANZA trendy..." ...che tonta che sono!:D

    RispondiElimina

Se ti scappa di dirmi qualcosa...non trattenerti!! Grazie comunque per la tua visita, la prossima volta però sparecchi tu...