Si si...lo so....il gattino è bello ma....CHE PALLE! hahahahaha
Vi ho lasciato per troppo tempo a guardare il batuffolo, me ne rendo conto solo ora...in effetti mi è preso d'un male quando mi sono accorta che non pubblicavo da parecchio... tanto che mi è venuta l'ansia da blog!! Non sapevo cosa mettervi...i dolcetti di sto periodo si sono abbassati drasticamente (colpa del caldo), i pranzi sono praticamente a base di gelato...le cene si ripetono con una monotonia globale...insomma, ero in crisi da prestazione.
Ma voi vi starete domandando "ma questa torna dopo tutto sto tempo e non ci dice che ha combinato?"...già...vi devo spiegazioni....
Partiamo con Lillo....che felice saltella nelle braccia di tre bimbe che lo adorano...la "Tzu Family" nel contesto si è sparata una full immerscion di Roma peggio che la maratona di NY. Distrutti ma soddisfatti abbiamo ingrandito i nostri orizzonti culturali ed abbiamo annoverato una miriade di nuove figure di "cacca" che saranno censite nella rinnovata edizione di "Tzu e le sue vergogne", disponibile da Natale in tutti i peggiori banchetti di vu cumprà....
Al mio ritorno ho dovuto affrontare un penoso problema....l'impianto. Finalmente dopo quasi due anni di endodonzia (miiii che parolone per dire cure dei denti) il magnanimo dottore che ormai mi vede come pena carmica, ha deciso di mettermi uno dei due impianti previsti....ho passato una settimana a pappette e gelati e solo da poco ho ripreso ad apprezzare i......gelati, visto che fa caldo...hahahahaha
Che altro....ah si, sono ancora vittima delle mie lugubrazioni fiscali, chiusura del 2008, bilanci e iva....ma questo ormai è un pro forma....la cigliegina sulla torta di cacca che mi pappo tutti i giorni.....ma va bene così.
Novita? mmmmm....il 12 giugno è ufficialmente terminata la scuola....il 15 ha aperto i battenti l'oratorio....bello direte voi...si si, con l'oratoio apro anch'io.....infatti lavoro come volontaria al bar del suddetto! Ormai sono 4 anni che staziono lì...un pò per superviosonare l'operato delle mie figlie e un pò per passatempo....diversamente mi toccherebbe sbrigare faccende domestiche per occupare il tempo.......naaaaaaaaaaaaa e stasera, dulcis in fundo...pagelle!! (oddio datemi un calcio lì)
Eccomi qua...mi sembra di avervi detto tutto....ho tralasciato piccolezze come allagamenti vari del soffitto...risse alle riunioni condominiali (il più tranquillo aveva il crick) e lotte all'ultimo snak di mia figlia, la piccola...che è ormai a dieta ferrea da un mese....io confido nel caldo, nel sudore e nella forza del frigo semi vuoto per una riuscita eccellente! hihihihi
Ma veniamo a quella foto strana con gli spaghetti....quelli sono i miei "spaghetti gialli"...che non hanno niente di orientale...anzi!
Qualche anno fa mia figlia desiderava il risotto allo zafferano...in casa avevo tutto meno che un chicco di riso...ed era pure domenica. Ecco che mi schizza il neurone e preparo nella pentola della pasta un brodo "leggero"...aggiungo sale (metà del solito) e a bollore ci butto la pasta. Avevo tenuto da parte una tazzina di brodo nel quale avevo sciolto lo zafferano, a fine cottura scolo il tutto e innaffio con lo zafferano....noce di burro e voilàààà...gli spaghetti gialli per la mia locusta. Da allora, ogni tanto si ripresentano....e son sempre  
ben accetti!
VVTTB....prossimamente su questi monitor:
  • Roma (un normale week end di paura)
  • "Amore mi fai il merluzzetto" e sequel, "Merluzzo lo dici a tua sorella"
  • a seguire, "Mamma mi sono fatta il gelato addosso".....e altre news...
Smakkkkk ^o^

Tagged:

23 commenti:

  1. è sempre un piacere leggerti....da provare questi spaghetti:-) un baciotto
    Annamaria

    RispondiElimina
  2. Bentornata! ed in piena forma anche! con il nuovo "impianto"! certo..quanto ci fanno soffrire questi denti eh?!
    Originalle l'idea per questi spaghetti..sei proprio una mamma super!
    in bocca al lupo per le pagelle allora!
    bacioni

    RispondiElimina
  3. Bentornata Tzunami!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Questi spaghetti mi piacciono proprio, sono una bellissima alternativa al solito risotto.
    Buona settimana!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Bentornata!! buonissimi questi spaghetti!! facili e veloci!! baci!!

    RispondiElimina
  5. che piacere ritrovarti... pasquy

    RispondiElimina
  6. non mi parlare di denti...in seguito ad un incidente gli impianti che devo fare sono almeno sei....ma intanto bentornata...ciao katia

    RispondiElimina
  7. Leggerti è sempre un piaere!
    Ma sai che qui adorano lo zafferano, devo propio provare i tuoi spaghetti ciao

    RispondiElimina
  8. Ciaoooooo, potevi anche postare le crocchette per cani lebbrosi che andava bene lo stesso, basta tu sia tornata e stia bene. Tanto che ho rotto il silenzio anch'io... A presto

    RispondiElimina
  9. Complimenti...che meraviglioso il tuo blog.

    spero che stia meglio. Questi spaghetti sono da provare.

    baci

    RispondiElimina
  10. Cia Tzu sul mio blog puoi scaricare la raccolta "i dolci piu buoni del mondo"dove ci sei anche tu:-)
    ti aspetto,baci imma

    RispondiElimina
  11. certo un periodo tranquillo tranquillo!sto' pregando perchè tu vada presto in ferie...e se posso essere sincera pensavo vedendo la foto che gli spaghetti gialli fossero uno scherzo!!!ha!ha!ha!aspetto la storia sul week a Roma per farmi du' risate ciaooooo

    RispondiElimina
  12. noto che sei sempre in movimento ihihih..
    carina l'idea degli spaghetti!!ciaoooo

    RispondiElimina
  13. bentornata! ogni volta che passo di qui mi fai sganasciare dalle risate con i tuoi racconti, sei troppo forte. Questi spaghetti allo zafferano sono da provare, ciao, Kiki

    RispondiElimina
  14. Bentornata, hai un grande dono, riesci sempre a trasmettere allegria, il che non è poco, grazie.
    Buoni gli spaghetti allo zafferano, ciao, un abbraccio

    RispondiElimina
  15. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  16. Ciao!!! Porto una grande notizia!!! Su Giallo Zafferano è partita una sfida “all’ultima brace”!Si tratta di un concorso per aspiranti griller, con in palio un barbeque del valore di 1.000,00 euro!
    Non farti scappare l’occasione di metterti in gioco! Collegati ed iscriviti gratuitamente a Giallo zafferano e partecipa anche tu!
    Trovi maggiori informazioni seguendo questo link:
    http://forum.giallozafferano.it/contest-bbq-grilling-experience/
    Se hai bisogno di una mano a capire come funziona, sono a tua disposizione, clicca sul mio nome in questo messaggio ed accedi al mio blog, lasciami pure la tua richiesta per email o nel post dedicato a questa iniziativa…..spero di vederti tra i concorrenti!
    Con simpatia:
    Clamilla (su giallo zafferano sono martinaS)

    RispondiElimina
  17. sono passata per lasciarti un salutino:-) un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  18. I tuoi post sono sempre uno spasso!!
    Questi spaghettini da provare ciao

    RispondiElimina
  19. Non ci avevo mai pensato: è una bella idea, in effetti... Grazie per il suggerimento! A presto

    RispondiElimina
  20. tutto bene? un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  21. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  22. Complimenti; arrivato qui per caso, google-ando.
    Molto carino il tuo blog. Ti visiterò più spesso.
    Spero ti piaccia anche il mio blog.
    Fabrizio

    RispondiElimina

Se ti scappa di dirmi qualcosa...non trattenerti!! Grazie comunque per la tua visita, la prossima volta però sparecchi tu...