Avevo sti due mostri marini...e 4 bocche da sfamare...secondo voi cosa mi potevo inventare stasera???? Ovvio, un primo UND un seconden.... Signori e Signore, ecco a voi gli spaghi alle seppie. Niente di che, ma solo uno dei tanti modi per mangiare qualcosa di gustoso e saziare gli stomaci...

Son partita con i tentacoli delle seppie, che di solito lascio con il resto del pesce...ma sto giro ho deciso di tagliarli a pezzettoni...



poi, in una padella ho fatto un soffrittino con olio, aglio e 2 acciughe. Ho fatto sciogliere ben bene le acciughe ed ho versato la mattanza di seppia...dopo 5 minuti, sfumatina con un buon vino bianco e quando quest'ultimo è evaporato, giù di dadolata composta da 4 bei pomodori perini maturi...sale (poco x via delle acciughe), pepe e se piace, un po di peperoncino che non guasta mai...



Nel mentre che si cucinava il sugo, ho buttato la pasta...alla fine ho impiattato e guarnito con una spolverata di prezzemolo....ecco cosa abbiamo pappeggiato stasera...



Perdonate se è un po mossa...colpa dei fumenti! Volete una forchettata? mmmmm buoooonnnaaaaa!!!

Tagged: ,

4 commenti:

  1. un bel piatto di spaghetti lo mangerei volentieri:-9
    Annamaria

    RispondiElimina
  2. posso averne un pochino???che buoni!!!
    passa da me se ti va...c è un invito per te!!
    irene

    RispondiElimina
  3. Complimenti per il bellisimo Blog! Clementina

    RispondiElimina

Se ti scappa di dirmi qualcosa...non trattenerti!! Grazie comunque per la tua visita, la prossima volta però sparecchi tu...