Oggi voglio parlarvi di una voglia....si si, mi son tornate le voglie e non sono nemmeno incinta! Wow!!

Ieri sera i sono ricordata che in frigo avevo mezzo chilo di frolla avanzata dalla mia lezione di Sabato....l'avevo fatta con il mio amico "Ken", che non è l'amichetto frocio di Barbie, ma il mio robot della Kenwood...vabbè insomma, avevo sta frolla e così dopo cena mi è partito l'embolino dolciastro...ma siiii dai che faccio la crostata! E così ho cominciato a stendere la frolla a mm. 5, con un disco ho ricavato un cerchio e l'ho forellato con i rebbi della forchetta...ho infornato per 10 minuti nel forno preriscaldato a 190°, appena messo dentro o abbassato a 180°.

Neanche fatto intiepidire, ho spalmato il disco con la "MIA" confettura di fragole, ho poi disteso delle striscioline decorative classiche a rombo.

Nel frattempo mi ero anche preparata la bordatura, come? Ma stendendo la pasta e usando una formina per biscotti...ovvio no? hahahaha

Ed ecco la torta completata e pronta per la seconda infornata....per la cottura o usato il mio occhiometro che ha pensato bene di sfornare dopo 13 minuti circa...ed eccola qua, calda e fumante....una goduria per naso e occhi (per ora)..

Neanche mezz'ora dopo le mie locuste hanno pensato bene di cominciare a cannibalizzarla....siamo alle 23.30....ne è rimasto 1/4....che abbuffini!!! Ma che buoooonnnaa... 


Questo tipo di "assemblaggio" vi permetterà di fare crostate di tutte le forme e dimensioni, senza limitarvi nella fantasia o altro....non male eh?

Se volete farla ecco cosa vi serve: (da dolci.it)
- per 2 crostate medie dimezzate le dosi -

1kg Farina 0
600 gr burro
400 gr zucchero a velo
100 gr tuorli
buccia di un limone grattugiato
1 pizzico di sale
1 stecca di vaniglia 

Procedimento

"Sabbiare" (Impastare gli ingredienti senza liquidi in modo da ottenere un impasto farinoso) zucchero a velo, burro, farina e aromi. Quando il tutto è ben amalgamato, aggiungere i tuorli e impastare (poco).

Buona leccata di dita a tutte!!


Tagged:

4 commenti:

  1. mmmm che bontà...bella questa idea del bordo fatto con le formine....e quindi complimenti..ciao katia

    RispondiElimina
  2. Grazie Katia...in effetti è anche molto pratica! ^_-

    RispondiElimina
  3. Questo assemblaggio è fantastico! E' la prima volta che lo vedo! Ma la marmellata non cola tutta ai lati? Complimenti, davvero!

    RispondiElimina
  4. Sempre idee nuove e vincenti, ma di notte dormi?

    RispondiElimina

Se ti scappa di dirmi qualcosa...non trattenerti!! Grazie comunque per la tua visita, la prossima volta però sparecchi tu...